CB Cert – AFNOR al fianco delle Aziende che riconvertono la produzione industriale

Per battere il Coronavirus Regione Lombardia sostiene le aziende che riconvertono i macchinari per la produzione di mascherine e dispositivi di protezione individuale (DPI)

CB-Cert è l’ente di certificazione al fianco delle aziende per la certificazione richiesta da Regione Lombardia per poter avviare la produzione :

Le mascherine chirurgiche devono soddisfare contemporaneamente le norme UNI EN ISO 14683 e UNI EN ISO 10993 ed essere prodotte da imprese che abbiano un sistema di gestione della qualità, ai sensi delle ISO 13485 o delle Good Manifacturing Practices (GMP), per poter corrispondere alla deroga al marchio CE.

Le maschere FFP2 devono essere fabbricate secondo i criteri N95 NIOSH che corrispondono alla norma tecnica EN 149:2001+A1:200

I camici idrorepellenti devono essere fabbricati secondo i criteri UNI EN 13795 e UNI EN 14126.

CB-Cert è al fianco delle aziende per la certificazione ISO 13485

Chiama subito e riparti con la produzione !

Riferimenti commerciali
CBCERT
tel: 085.9506085
mail: ram@cbcert.it